Intervista a Cecilia Margherita Voi, Direttore del Magazine di Comunicazione Strategica

Tempo di lettura: 5 minuti

In questa intervista, la Direttrice del Magazine di Comunicazione Strategica Cecilia Margherita Voi racconta cos’è il Magazine e quali sono le sue peculiarità e le modalità per diventare contributor. 

Cos’è il Magazine di Comunicazione Strategica? 

Il Magazine di Comunicazione Strategica nasce all’interno di Accademia di Comunicazione Strategica e costituisce la base di un’ideale piramide che fornisce informazione e divulgazione ai suoi lettori.  
È una testata regolarmente registrata che fornisce un importante contributo nel campo della divulgazione sui temi della comunicazione a 360°. 
Ha un team di redazione con un’ottantina di collaboratori che scrivono di temi legati ai diversi aspetti della comunicazione, declinata in innumerevoli aspetti che vanno dalle vendite alla crescita personale, dal marketing alla comunicazione aziendale. 
Il Magazine sostiene il desiderio dei lettori di avere un’informazione approfondita e chiara di quello che sono le tematiche più aggiornate in questo settore.
È, infatti, il primo Magazine interamente dedicato al mondo della comunicazione e alle sue discipline. 

Da dove è nata l’idea del Magazine? 

L’idea del Magazine di Comunicazione Strategica nasce dalla volontà di offrire un’informazione e di fare rete tra persone che si occupano dello stesso ambito professionale, di mettere in comunicazione idee e professioni attraverso una condivisione dei saperi reciproci. 
I collaboratori, infatti, possono usufruire dei webinar formativi che vengono organizzati periodicamente per diffondere tematiche legate al proprio lavoro e alle proprie competenze.  
I webinar sono l’occasione per dialogare e fare rete tra professionisti di ambiti affini ma diversi e di dialogare direttamente con il team di Redazione, il Direttore e i suoi collaboratori. 

Quali vantaggi ci sono nel pubblicare con voi? 

I vantaggi nel pubblicare con il Magazine di Comunicazione Strategica si possono riassumere nella visibilità che può essere data a chi approccia o ama il mondo della scrittura e nella possibilità di essere costantemente seguiti da un team di lavoro affiatato e competente che costituisce un’occasione di crescita professionale nell’ambito delle skill di scrittura e di redazione dei testi.  
Un ultimo aggancio può essere offerto anche dalla partecipazione ai webinar gratuiti esclusivi per i membri del team redazionale. 

Cosa contraddistingue il Magazine? 

Il Magazine di Comunicazione Strategica, attraverso la sua sezione “Incroci di Pensieri” specificamente focalizzata sulle interviste, apre anche una finestra sul mondo accademico e aziendale per offrire una panoramica sempre aggiornata con dei professionisti che vi lavorano.  
Ha uno stretto contatto con la Casa Editrice che opera all’interno della stessa Accademia di Comunicazione Strategica che consente di diventare autori a coloro che abbiano particolari contenuti di originalità e rilevanza nel campo della comunicazione.  
I nostri lettori vanno dallo studente che si sta formando e affacciando al mondo del lavoro che troverà utili consigli per la sua crescita personale, all’Executive che potrà sempre trovare spunto e ispirazione negli articoli a contenuti più avanzati. 
Il Magazine di Comunicazione Strategica e i suoi articoli nel loro complesso costituiscono una poliedrica luce gettata su tutta la comunicazione, parola ancora molto generica che può trovare nel Magazine una sintesi di visioni e punti di vista. 

Cosa occorre per diventare contributor? 

Il Magazine di Comunicazione Strategica accoglie contenuti provenienti da settori differenti e non pone vincoli temporali nella consegna degli articoli ma anzi accetta con piacere candidature spontanee di persone che hanno qualcosa da comunicare nel settore della comunicazione.  
Gli interessi dei nostri contributor sono molti ampi e spaziano dalla comunicazione strategica alle vendite, dal change management alla negoziazione, dalle neuroscienze alla gestione del tempo, perché tante sono le parti di noi che vengono messe in comune attraverso la scrittura. 
Chi volesse collaborare con il Magazine può compilare l’apposito form sulla sezione contatti del nostro sito, saremo lieti di darvi una risposta il prima possibile. 

La Redazione